EMDR

Presso Anthropos è possibile svolgere percorsi di psicoterapia basati sull’utilizzo dell’EMDR con il Dott. Fabio Monti, psicologo e psicoterapeuta ad orientamento cognitivo – costruttivista ed evolutivo.

La metodologia EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) è indicata nei percorsi di psicoterapia che hanno come obiettivo primario lʼelaborazione di traumi psicologici (traumi semplici (T) e complessi (t)).

L’EMDR si focalizza sul ricordo dell’esperienza traumatica ed è una metodologia completa che utilizza i movimenti oculari o altre forme di stimolazione alternata destro/sinistra per trattare disturbi legati direttamente a esperienze traumatiche o particolarmente stressanti dal punto di vista emotivo.

L’obiettivo dell’EMDR è quello di ripristinare il naturale processo di elaborazione delle informazioni presenti in memoria per giungere ad una risoluzione adattiva attraverso la creazione di nuove connessioni più funzionali. Una volta avvenuto ciò, il paziente può vedere l’evento disturbante e se stesso da una nuova prospettiva. 

E’ un metodo evidence based per il trattamento dei disturbi post traumatici, approvato dall’American Psychological Association (1998-2002), dall’American Psychiatric Association (2004), dall’International Society for Traumatic Stress Studies (2010) e dal  Ministero della salute nel 2003.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità, nell’agosto del 2013, ha riconosciuto l’EMDR come trattamento efficace per la cura del trauma e dei disturbi ad esso correlati.

Contattaci per avere informazioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: